Attualmente sì.

In particolare, esistono 3 casi in cui i servizi di Archimede Group potrebbero rientrare all’interno di agevolazioni o detrazioni fiscali.

Ti consigliamo comunque di affidarti sempre ad un professionista edile (Architetto, Geometra, o Ingegnere) abilitato alla professione, possibilmente di fiducia e/o in prossimità del comune dell’immobile.

Il professionista avrà il compito di redigere le eventuali pratiche necessarie al regolamento comunale di pertinenza dell’immobile.

 

Caso 1: interventi di recupero del patrimonio edilizio

Il servizio di analisi strumentale diagnostico Casa Asciutta™ e la stesura del piano di risanamento sono riconducibili a ciò che l’Agenzia delle Entrate definisce come “spesa per l’effettuazione di perizie e sopralluoghi”.

Di conseguenza, la spesa potrebbe essere detratta per il 50% dell’imponibile nei seguenti 4 casi:

  1. manutenzione ordinaria;
  2. manutenzione straordinaria;
  3. restauro e risanamento conservativo;
  4. ristrutturazione edilizia.

Per avviare un iter regolare ai fini fiscali, segui le indicazioni riportate nella guida più aggiornata disponibile sul sito dell’Agenzia Delle Entrate.

Non dimenticare inoltre di consultare il regolamento comunale nel quale si trova l’immobile.

Appoggiarti ad un professionista fiscale/edile di fiducia potrà facilitarti in questo processo, evitando costosi errori.

 

Caso 2: Bonus Facciate

Il servizio di analisi strumentale diagnostico Casa Asciutta™ e la stesura del piano di risanamento sono riconducibili a ciò che l’Agenzia delle Entrate definisce come “spesa per l’effettuazione di perizie e sopralluoghi”.

Per avviare un iter regolare ai fini fiscali, consulta le indicazioni riportate nella Guida Bonus Facciate disponibile sul sito dell’Agenzia Delle Entrate.

Non dimenticare inoltre di consultare il regolamento comunale nel quale si trova l’immobile.

Appoggiarti ad un professionista fiscale/edile di fiducia potrà facilitarti in questo processo, evitando costosi errori.

 

Caso 3: Superbonus 110%

Le agevolazioni legate al superbonus 110% si riferiscono alla riduzione del rischio sismico (c.d. Sismabonus) e alla riqualificazione energetica degli edifici (cd. Ecobonus). Clicca qui per accedere alla pagina dedicata al “SUPERBONUS 110%” sul sito dell’Agenzia Delle Entrate.

Il servizio di analisi strumentale diagnostico Casa Asciutta™ e la stesura del piano di risanamento sono riconducibili a ciò che l’Agenzia delle Entrate definisce come “spesa per l’effettuazione di perizie e sopralluoghi”. Consultare la circolare n.24 del 2020, pag. 34 cap. 5.

Considera che le murature necessitano di periodi di deumidificazione proporzionati alla quantità di umidità presente al suo interno.

Più le murature sono umide, più tempestivamente dovresti intervenire.

facebook
Twitter
Follow