La soluzione

Perché i prodotti acquistati finora ti hanno impedito di eliminare umidità e muffa – e cosa dovresti fare invece? 

Se ne hai abbastanza degli inutili e costosi esperimenti sulla tua casa leggi attentamente questa lettera, in cui ti svelerò tutta la verità dietro le “miracolose soluzioni” all’umidità
(rifilate ogni anno a migliaia di ignari italiani) 


Da: Stefano Pigatto
A: Caro lettore con problemi di umidità e muffa 

Ciao, mi chiamo Stefano Pigatto e sono il co-titolare di Archimede Group.

Stefano Pigatto Archimede Group

Se è la prima volta che leggi queste righe posso dire almeno 3 cose di te. 

La prima è che hai già sborsato denaro, mentre tentavi di sbarazzarti di umidità e muffa. 

La seconda è che quel tentativo si è rivelato inefficace (se non addirittura dannoso). 

La terza è che il tempo passa, e ti senti sempre più stanco, arrabbiato e diffidente (quindi valuti attentamente ogni singola parola del consulente di turno, che promette risultati certi e indiscutibili). 

È così? 

Non c’è nulla di prodigioso nelle mie previsioni

Ho trascorso gli ultimi anni ad analizzare pareti umide, ascoltando le storie e gli sfoghi di persone nella tua situazione. 

So cosa stai provando, e conosco il “funzionamento” del mio settore. 

Ti dirò perché sei finito nel labirinto che ti ha portato al fallimento, e come puoi uscirne seguendo un preciso percorso. 

Ma procediamo con ordine. 

Devi sapere che il mercato relativo al tuo problema è in mano alle aziende produttrici (intonaci, pitture, dispositivi anti risalita, spray anti-muffa…). 

Parlo di società che investono anche milioni di euro in pubblicità, con l’obiettivo di vendere a ripetizione i loro prodotti. 

Come se non bastasse gestiscono i corsi di formazione dei professionisti (architetti, geometri, artigiani…), trattati come rappresentanti “addestrati” a piazzare l’ultimo-nuovo-miracoloso prodotto. 

Tu sei il cliente finale, e hai quasi zero possibilità di sfuggire a questo spietato meccanismo (che io chiamo “l’imbuto del prodotto”). 

Ripensa a come sei finito qui. 

In passato (ne sono quasi certo) hai acquistato uno dei tanti prodotti anti-umidità o anti-muffa. 

Forse hai comprato su consiglio di un rivenditore, oppure hai valutato la notorietà dell’azienda. 

In alternativa avrai contattato un tecnico/artigiano, che ti ha proposto il prodotto utilizzato per casi simili al tuo. 

Interlocutore a parte, il risultato finale non cambia. 

Umidità e muffa sono tornati (come sempre) e hai perso tempo e denaro. 

Sai perché non hai risolto il tuo problema? 

C’è un solo motivo, ed è lo stesso per tutti i miei nuovi clienti. 

Il precedente consulente NON aveva trovato la VERA causa del tuo problema ← 

Probabilmente ti avrà detto l’esatto contrario…ma ti ha mostrato le prove ?!

Capiamoci: le opinioni non sono prove.

Le prove sono dati incontestabili, e di questo parlerò tra qualche riga. 

Nessun sopralluogo visivo può stabilire l’origine di umidità e muffa. 

Nessuna termocamera all’infrarosso o igrometro a contatto può rivelarti la causa di umidità e muffa. 

Nessun intonaco, pittura, cappotto…è la soluzione universale a tutti i casi di umidità e muffa. 

Per individuare la VERA causa del tuo problema devi analizzare le murature con un sistema scientifico. 

Quel sistema esiste, e si chiama Casa Asciutta™

Ho scoperto alcuni principi di Casa Asciutta™ nel 2007, durante la Fiera Mondiale della Tecnologia (ad Hannover – Germania). 

I professionisti tedeschi mi spiegarono che in mezza Europa era consuetudine analizzare le murature umide PRIMA di applicare qualsiasi prodotto. 

L’analisi preliminare – sebbene lunga e faticosa – raccontava la causa di umidità o muffa che affliggeva la parete. 

A quel tempo non esisteva nulla di simile in Italia, e assieme al mio socio Samuele siamo stati tra i primi a diffondere le nozioni apprese. 

Dal 2009 abbiamo perfezionato e certificato quelle procedure, che oggi formano il nostro sistema Casa Asciutta™ (primo ed unico sistema di analisi delle murature scientifico, certificato e garantito) 


Come funziona Casa Asciutta™ e qual è la differenza rispetto agli interventi da te già provati e ai prodotti tanto pubblicizzati? 

Il nostro sistema prevede 5 accurate analisi

N° 1. METODO PONDERALE 

Forse la più importante. 

Grazie ad un trapano preleviamo dei campioni di muratura, immediatamente pesati ed analizzati con delle termobilance. 

In questi forni computerizzati i campioni vengono poi essiccati. 

Il metodo ponderale ha 2 obiettivi. 

Primo obiettivo: rilevare l’esatta quantità di umidità nel muro. 

Secondo obiettivo: stabilire l’esatta tipologia di umidità. 

Importante: 

  • questa analisi segue la normativa UNI EN 1085;
  • i valori rilevati sono scientifici e oggettivi; 
  • i fori nei muri sono stuccati e richiusi (100% pulizia); 

N° 2. ANALISI TERMOGRAFICA 

La utilizziamo per misurare la temperatura delle pareti. 

È indispensabile per studiare le condense, e grazie alla termografia evidenziamo: 

  • dispersioni termiche; 
  • ponti termici; 
  • presenze di impianti idro-sanitari e temici; 
  • strutture di solaio in calcestruzzo armato; 

La norma seguita è la UNI EN 13187:2000 

N° 3. ANALISI CHIMICA DEI SALI 

Qui definiamo tipologia di sali e loro concentrazione nelle tue pareti. 

Se gli intonaci si sfaldano e finiscono a terra è colpa del meccanismo disgregativo dei sali, quindi il nostro compito è stabilirne la composizione. 

Risultati alla mano, ti indicheremo il tipo di intonaco risanante adatto. 

Attenzione! 

Nessun’altra azienda esegue questa analisi. 

In genere il consulente di turno ti rifila un intonaco non adeguato ai sali delle tue pareti. 

N° 4. ANALISI IGRO-CLIMATICA DEGLI AMBIENTI 

Tramite piccoli sensori termo-igrometrici misuriamo il clima interno e le influenze del clima esterno. 

I sensori vengono posizionati in vari ambienti, e lavorano senza sosta per 7-14 giorni. 

L’abbiamo soprannominata “analisi delle abitudini”, perché controlliamo anche l’aerazione della casa (apri le finestre correttamente? per quanto tempo ogni giorno?) 

N° 5. RILIEVO CRITICO 

Lo eseguiamo solo se necessario e se autorizzati (sempre nei punti più nascosti). 

Preleviamo pezzetti di intonaco, per verificare presenza, stato e quote delle guaine taglia-muro. 

In alcuni casi è necessaria la verifica geotecnica nel sottosuolo. 

Quando è infattibile ci basiamo sugli archivi idrogeologici (o proponiamo la scansione del sottosuolo). 

I dati delle 5 analisi sono completati da altre informazioni, raccolte durante la visione dei luoghi e tramite delucidazioni da te fornite. 

Un lavoro nei locali che richiede in almeno 6 ore

Il 99% dei consulenti si limita alla rapida visione dei luoghi e all’analisi termografica e/o con igrometro a contatto. 

Ma torniamo al sistema Casa Asciutta™

I dati raccolti vengono elaborati presso il nostro ufficio tecnico

Siamo nella parte finale, quella dove stendiamo il tuo piano di risanamento personalizzato. 

Cosa trovi nel piano di risanamento? 

Oltre ai risultati delle 5 analisi (suddivisi per zone) il piano contiene: 

  • la spiegazione scientifica del tuo problema; 
  • la dettagliata descrizione dell’intervento necessario per eliminare quel problema; 

Sarà la mappa per uscire dal labirinto di umidità e muffa! 

La differenza principale tra Casa Asciutta™ e il resto del mercato è che Casa Asciutta™ è un insieme di analisi scientifiche, che raccontano causa del problema e relativa soluzione. 

Non è un prodotto che applichi nella speranza che funzioni. 

Non rimarrai in ansia per mesi o anni, pregando che il problema sia davvero risolto. 

Non si tratta di ipotesi ed opinioni personali. 

Riceverai dati certi (perché scientifici), e soprattutto confrontabili nel tempo. 

contatta-archimede


4 Domande frequenti su Casa Asciutta™

1) Dopo analisi e piano di risanamento vi occupate anche dei lavori? 

Il nostro compito è eseguire le analisi e il piano di risanamento. 

Per i lavori puoi contattare la tua ditta/artigiano di fiducia (su tua richiesta – in base alla zona – possiamo comunque indicarti dei professionisti). 

Su questo punto siamo al di sopra delle parti, e restiamo imparziali anche riguardo a prodotti e materiali edili (non rappresentiamo aziende produttrici*) 

*in caso contrario sarebbe conflitto di interessi 

Importante: 

Nel piano troverai tutte le indicazioni, che la ditta/artigiano dovrà seguire alla lettera. 

Non ti abbandoniamo una volta consegnato il piano di risanamento! 

Prima e durante i lavori siamo a completa disposizione – tua e della ditta – per qualsiasi delucidazione

2) Chi mi dice che il problema verrà davvero risolto? 

Ecco il punto chiave (che in passato ti hanno negato). 

Il problema verrà davvero risolto per tre motivi. 

Il primo – come detto – è che l’individuazione della causa è scientifica e certificata. 

Il secondo motivo è legato all’imparzialità del nostro operato. 

Il terzo motivo è che potrai richiedere nuova misurazioni* (a distanza di mesi/anni) così da confrontare i dati “prima” e “dopo” l’intervento. 

Sua tua richiesta, a distanza di mesi/anni, eseguiremo nuove misurazioni. 

*Questo controllo è opzionale: se umidità e muffa svaniscono (e non ricompaiono) il problema è ovviamente risolto. 

E poi c’è la garanzia… 

3) Qual è la garanzia? 

Da contratto garantiamo che riusciremo ad identificare la causa del problema, e che nel piano di risanamento verrà spiegato come eliminarlo. 

In caso contrario eseguiremo ulteriori analisi (a nostre spese), fino a raggiungere l’obiettivo. 

In 9 anni di attività ed oltre 4.750 interventi abbiamo sempre svolto con successo la nostra missione. 

4) Quanto costa un’analisi con il sistema Casa AsciuttaTM? 

Il costo dell’analisi – per un piano abitativo di circa 100 mq – va da un minimo di 1.000 € fino ad un massimo di 2.000 € (indicativi e con IVA esclusa)*. 

*spesa fiscalmente deducibile in taluni casi 


Cosa dicono alcuni clienti che hanno eseguito le analisi? 

Cosa dicono di noi 3

Cosa dicono di noi 2

Cosa dicono di noi 1


Quali risultati abbiamo raggiunto?

  • prima ed unica azienda in Italia con prestigiosa certificazione Accredia (per servizi di analisi diagnostiche relative all’umidità di edifici o parti di essi, mediante misurazioni secondo UNI 110085 e/o procedure interne EA 34); 
  • LA7: Anno 2016, ospite della trasmissione televisiva “DiMartedì” (presentatore: Giovanni Floris), come “Specialista dell’Umidità” – argomento inquinamento indoor e Sindrome dell’edificio malato); 
  • RAI: Anno 2018, ospite della trasmissione televisiva “I soliti Ignoti” (presentatore: Amadeus), come “Specialista di Muffe”; 
  • Canale Italia: Anno 2018, ospite della trasmissione televisiva “Business 24” (presentatore: Matteo Vallero), premiati come “Eccellenza Imprenditoriale Italiana”; 
  • Youtube: Dal 2017 responsabili della rubrica “Umidità in Casa”, sul canale YouTube “Voglia di Ristrutturare” (il più grande d’Italia su ristrutturazioni e arredo); 
  • Libro: autore del libro “Come sconfiggere umidità e muffa” (anno 2018); 
  • Oltre 4750 edifici analizzati e risanati (privati, pubblici e storici); 

contatta-archimede

RICAPITOLANDO: Cosa accade dopo l’invio della tua richiesta di contatto? 

Ecco gli step: 

#1: PREVALUTAZIONE 

Ricevuta la tua richiesta, ti contatteremo (entro 24/48 h) per la prevalutazione del tuo problema di umidità. 

#2: PREVENTIVO 

In caso di prevalutazione positiva riceverai il preventivo personalizzato per l’analisi Casa Asciutta™. 

#3: ANALISI CASA ASCIUTTA™ 

A conferimento di incarico avvenuto, stabiliremo giorno ed orario per eseguire l’analisi strumentale Casa Asciutta™. 

#4: PIANO DI RISANAMENTO 

Entro 15 giorni dall’analisi riceverai: 

  • piano di risanamento (in formato cartaceo e file); 
  • spiegazione verbale del piano, da parte di un nostro tecnico. 

contatta-archimede

La soluzione ultima modifica: 2015-11-26T22:16:40+00:00 da Stefano Pigatto