Muffe… Se la facevo prima risparmiavo 13.000€

muffe

Questa è una conversazione avvenuta il 2 marzo 2018 su Facebook.
Metti mi piace alla nostra pagina Facebook e rimani aggiornato (clicca qui).

Il nostro Stefano Pigatto, Tecnico e CEO dell’Archimede Group, aveva pubblicato lo Screenshot di una email appena ricevuta da un nostro cliente (questa che vedi qui sotto). Di un cliente molto attivo visto che dopo poche settimane da aver ricevuto il nostro progetto tecnico di risanamento aveva già messo in pratica le cose più importanti e ottenuto già grandi risultati. Anche troppi forse 🙂

Si fa per dire, ma il nostro cliente ora si lamenta del fatto di avere una Casa troppo Asciutta.
Della serie non siamo mai contenti 🙂 🙂 🙂

Giustamente è allarmato per la poca umidità in casa.
Ma la situazione è più che normale visto che tra fine febbraio e i primi gg di marzo 2018 nevicava in 3/4 dell’Italia ed il clima esterno era estremamente secco.
Molto più allarmati dovrebbero essere chi invece, in quei giorni, aveva il 50%-60% di umidità in casa. Significa che i suoi problemi con le muffe sono ben più gravi di quanto si abbia voglia di pensare.

La maggior parte dei proprietari di casa dichiarano di sostenere più spese (ed interventi) prima di trovare la soluzione alle muffe.
Altri addirittura si arrendono e decidono di convivere con le muffe.  “Candeggina ogni 2 o 3 settimane e una ri-verniciata con gli antimuffa ogni anno o 2”.  Conosciamo molto bene queste dinamiche che accadono prima che un proprietario decida di investire 800 euro, 1.000 euro o 1.200 euro o più e affidarsi a noi.

Alcune mogli ci hanno confessato che i loro mariti hanno risposto:
Per avere SOLO un progetto tecnico di risanamento su carta dovrei spendere 1.000 euro? Con la stessa spesa chiamo il pittore e almeno avremo i muri bianchi… (per quanto tempo? fino al prossimo inverno?) Questa volta chiamo il pittore di mio cugggino, è caro, ma lui saprà cosa ci serve. 

 

Trovare la soluzione alle muffe in casa tua
potrebbe costarti molti soldi
senza un’analisi strumentale diagnostica

 

Le muffe in casa possono costarti molto se decidi di spendere i soldi a casaccio. Il primo modo di buttare soldi è quello di affidarsi a lavori o soluzioni senza conoscere l’origine delle muffe. Generalmente così facendo oltre a buttare dalla finestra i soldi spesi corri il rischio di peggiorare addirittura la situazione, per non parlare della salute di chi vive in casa.

Classico esempio: se in casa tua, oltre alle muffe nelle pareti hai anche tanta umidità nell’aria, qualsiasi pittura o rivestimento termico non potrà essere la soluzione. Con l’uso dei migliori rivestimenti termici potresti spostare la muffa dalle pareti ai tuoi armadi, nei tuoi vestiti o arredi. Questo perchè impedendo all’umidità di condensare nelle murature, essa si direzionerà altrove creando muffe in nuovi luoghi e oggetti.

Si sappia che le murature non vanno maltrattate con rivestimenti ad alto spessore o con tante mani di pitture. Prova ad immaginare cosa accadrebbe se tu indossassi 4, 5 o 6 maglioni uno sopra l’altro. Vivresti l’effetto Sauna e in pochi minuti la sensazione sarà insopportabile. La stessa sensazione che potresti provare a casa tua dopo aver fatto applicare pitture su pitture. Con la differenza che spogliare i tuoi muri dagli strati inutili e dannosi di pittura non è così semplice ed economico come toglierti un maglione.

Rimuovere le pitture dalle pareti è un disastro in casa e costa molto

Chiedi a chi ti propone di acquistare delle ottime pitture quanto facile ed economico sarà toglierle se necessario. Chiedi se costa più applicarla o rimuoverla! Chiedi se per rimuoverla creano dello sporco in casa oppure è un lavoro semplice e pulito. Qualche casalinga che ha già vissuto l’esperienza ha dichiarato che piuttosto cambierà casa dovesse rifarlo.

 

Ti serve un altro buon motivo per rivolgerti a noi e non vedere più le muffe in casa?

 

Allora guarda questo video di un nostro cliente che
per il secondo inverno vive in una #CasaAsciutta

 

Compila subito il modulo qui sotto se vuoi vivere l’inverno prossimo anche tu in una Casa Asciutta

Muffe… Se la facevo prima risparmiavo 13.000€ ultima modifica: 2018-03-02T15:48:26+00:00 da Pigatto Stefano